Loading

Email: info@adcvelletri.it

News




ROTTAMAZIONE TER - PAGAMENTO RATA ENTRO IL 9 DICEMBRE

ROTTAMAZIONE TER  - PER I PAGAMENTI TERMINI AMPI FINO AL 9 DICEMBRE

 

Rottamazione-ter: rimessione nei termini per coloro che non hanno adempiuto al pagamento entro il 31 luglio scorso. La riapertura dei termini prevista dal Dl 124/2019 non comporta alcuna estensione dei ruoli che possono essere oggetto di definizione, rimanendo inalterate le regole pregresse.

Con il Dl 124/2019, cosiddetto Decreto fiscale, sono stati riaperti i termini di adesione alla terza edizione della rottamazione dei ruoli affidati all’Agente della riscossione, meglio nota come «rottamazione ter». In particolare, ai sensi dell’articolo 37 del citato decreto, è stato previsto che «la scadenza di pagamento del 31 luglio 2019 prevista dall’articolo 3, comma 2, lettere a) e b), 21, 22, 23 e 24, del decreto-legge 23 ottobre 2018 […] è fissato al 30 novembre 2019».

Tali soggetti, quindi, potranno ottemperare al pagamento entro il 30 novembre 2019, termine che slitta al 2 dicembre, cadendo il 30 novembre di sabato, senza subire alcuna particolare penalizzazione. Inoltre il termine del 2 dicembre è oggetto di una tolleranza di ulteriori 5 giorni, come previsto dal comma 14 bis dell’articolo 3, del Dl 119/2018, ma cadendo il giorno 7 dicembre di sabato, il termine ultimo diventa in definitiva il 9 dicembre 2019.